E’ in uscita il fascicolo 2/2021 di Mondi Migranti: “Cibo, Migrazioni, Passaggi” a cura di Franca BIMBI e Paolo GUSMEROLI

INDICE DEL FASCICOLO

Prospettive
Food Insecurity and Temporary Migration of Youth in India, by Madan Biswal and Arun Kumar Acharya

Incursioni: Cibo, migrazioni, passaggi
a cura di Franca Bimbi e Paolo Gusmeroli
Introduzione, di Franca Bimbi e Paolo Gusmeroli
Patire la fame nella culla del welfare. Uno studio sulla sicurezza alimentare dei richiedenti asilo
nei centri di accoglienza norvegesi, di Laura Terragni e Sigrun Henjum
Farsi casa attraverso le pratiche alimentari. Voci di richiedenti asilo, operatori e operatrici nelle province di Cuneo e Lecco, di Gaia Cottino e Silvia Luraschi
Enhancing food-related agency in refugees and asylum seekers: A driver to resilience and regenerative empowerment, by Maria Giovanna Onorati
Farsi casa attraverso le pratiche alimentari. Voci di richiedenti asilo, operatori e operatrici nelle province di Cuneo e Lecco, di Gaia Cottino e Silvia Luraschi
I am not a virus! From model minority to public enemy, the racialisation of the Chinese community in Italy through food, by Sebastiano Benasso and Luisa Stagi
Stranieri a tavola? Ridefinire i confini identitari attraverso le narrazioni alimentari, di Alice Scavarda, Raffaella Ferrero Camoletto e Vulca Fidolini

Contributi di ricerca
Diffusione periferica e concentrazioni. La dinamica insediativa dei residenti stranieri a Bologna e Milano, di Maurizio Bergamaschi, Luca Daconto e Maria Grazia Montesano
Migrazioni forzate per cause ambientali e cambiamenti climatici: un’analisi socio-economica, di Giuseppina Talamo
Gli operatori di accoglienza: competenze di una professione in divenire. Un’indagine etnografica di una ricercatrice-operatrice, di Elena Giacomelli

Arti Migratorie
Artisti stranieri in Italia. Storia e storie di vita dell’Orchestra di Piazza Vittorio, di Milena Gammaitoni

Recensioni

 

0 thoughts on “E’ in uscita il fascicolo 2/2021 di Mondi Migranti: “Cibo, Migrazioni, Passaggi” a cura di Franca BIMBI e Paolo GUSMEROLI

Leave a Reply