Peer tutoring negli Istituti superiori di Genova – una ricerca azione

“PEER ORIENTATION” IN CONTESTI MULTICULTURALI.

Una ricerca-azione svolta in alcune scuole superiori di Genova

OBIETTIVI DELLA RICERCA-AZIONE

L’Università di Genova si è classificata ai primi posti tra gli Atenei italiani che ospitano più studenti stranieri.  Negli ultimi cinque anni si è assistito ad un incremento degli studenti universitari di cittadinanza straniera, che sono passati da 2.081 nell’anno accademico 2006/07 a 3.109 nell’ultimo anno (+49%), con un’incidenza sul totale degli iscritti che è salita dal 5% all’8%.

L’obiettivo della ricerca-azione è stato quello di sperimentare l’azione di peer-tutoring di un equipe di studenti universitari stranieri (appositamente formati) rivolta a studenti italiani e stranieri frequentanti la scuola secondaria di secondo grado nella fase di scelta del percorso universitario;

La sperimentazione dell’azione di tutoraggio si è svolta svolta in 4 Istituti Secondari Superiori dell’area genovese.

La ricerca-azione si è proposta, quindi, di favorire e supportare lo studente nel momento della scelta dell’Università:

Le esperienze raccolte da tutor, studenti ed insegnanti monitorate da due ricercatori del Centro Studi Medì e dell’Università di Genova sono l’oggetto del rapporto che verrà presentato.

SCARICA REPORT PEER ORIENTATION 

 

0 thoughts on “Peer tutoring negli Istituti superiori di Genova – una ricerca azione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *